LICC di Londra: due menzioni d’onore per Andrea Cingoli

Il Concorso Internazionale creativo di Londra ha assegnato due menzioni d’onore ad Andrea Cingoli. Uno in interior design con “Hang-On!”, La lampada flessibile, fatta da appendiabiti illuminati, e un altro nella progettazione dei prodotti con “PLAN”, lo scaffale con un foro che può diventare un canestro da basket o di cambiare in, con altri plug- ins, per rendere le nostre camere più divertente e versatile.

LICC è uno dei più prestigiosi concorsi creativi in tutto il mondo e la sua finalità è quella di facilitare il contatto tra gli artisti / designer, la folla internazionale e delle aziende specializzate. LICC è alla sua decima edizione e la giuria, composta da 19 super esperti, provenienti da tutto il mondo, consolidati nei loro vari campi del design.

 

L’architetto e designer Abruzzese ha ottenuto questo brillante risultato grazie alla lampada “HANG-ON!”, che rappresenta e interpreta i cambiamenti nel nostro stile di vita e le proprie esigenze, e di come queste si evolvono e trasformano gli spazi interni in cui viviamo.

“Abbiamo bisogno”, commenta Andrea Cingoli, presentando il suo progetto, “di dispositivi che rendono flessibile la realtà che ci circonda e HANG-ON! è sicuramente un sistema di illuminazione in grado di adattarsi a questa descrizione. I ganci illuminanti possono essere liberamente spostati sulla guida di supporto a bassa tensione, che ci permette di spostarli come ci piace “.

L’idea progettuale di Andrea Cingoli presenta anche altre possibilità: “Con HANG-ON! Siamo in grado di aumentare l’intensità della luce con l’aggiunta di ganci che si accendono istantaneamente a contatto con la rotaia e possiamo colorare la luce utilizzando il gancio nella sua funzione naturale, per esempio, appendendo magliette colorate. Il sistema può essere utilizzato in un ambiente aziendale così come a casa. Ogni gancio ha una striscia di LED che utilizza bassi livelli di energia. I ganci possono essere venduti separatamente inoltre sono state progettate estensioni al kit base in modo da poter costruire, liberamente, la propria soluzione in base alle proprie esigenze “.

 

L’altro oggetto che ha ottenuto un risultato positivo dalla giuria di Londra è “PLAN”. Questo progetto proposto è il risultato di un ragionamento creativo che si basa sulla rivisitazione di un oggetto di uso comune, come una mensola. “A volte, il più comune degli oggetti”, Andrea Cingoli dichiara: “consolidato sia nel loro uso e la familiarità, può nascondere la più grande delle sorprese. PLAN è una mensola capace di cambiare in base alle esigenze degli utenti. Può diventare un gioco divertente, ma allo stesso tempo, può trasformarsi in una lampada molto utile o un contenitore.”

Questo è come Andrea Cingoli riassume i suoi sforzi nel campo creativo e di design: “Il mio lavoro ha lo scopo di rendere le nostre camere accoglienti e versatili, con un tocco di divertimento, ma mai inutile o superficiale.”

Data

21.12.15


Categoria

news


Autore

concepticon


VUOI SAPERE DI PIÙ
SUI NOSTRI LAVORI?

CONTATTACI