Andrea Cingoli curatore della mostra Lux-Lumen

Campiello della Pescheria – Murano – fino al 25 November 2018  La fondazione Berengo presenta LUX-LUMEN, tra gli eventi speciali della quarantasettesima conferenza GAS (Glass Art Society), che animerà Murano per i prossimi 3 giorni, con un programma fitto di incontri e iniziative di prestigio internazionale. L’allestimento della mostra, ospitata nello spazio all’interno di una vetreria storica dell’isola, è stato affidato al designer Andrea Cingoli.
La rassegna traccia la storia e segue un percorso da Rezzonico a LED, in una mostra che presenta le interpretazioni del lampadario di alcuni tra i maggiori artisti contemporanei più famosi. Tra le opere esposte anche una creazione dello stesso Andrea Cingoli, “LampPoPcorn”, una lampada che si caratterizza grazie alla forza descrittiva del vetro soffiato e alla sua naturale leggerezza d’essere, rappresentativa, proprio, del pop-corn.
«E’ stata per me – ha dichiarato Andrea Cingoli – una doppia e avvincente soddisfazione, per l’incarico ricevuto e certamente stimolante dell’allestimento che ha richiesto una progettazione contemporaneamente museografica e paesaggistica e, ancora di più, per essere stato uno tra gli artisti selezionati. Le ambientazioni e la levatura delle opere hanno richiesto un particolare impegno e non posso che ringraziare il curatore della rassegna, Adriano Berengo, per la fiducia accordatami».
La mostra raccoglie le opere di 23 artisti contemporanei e prosegue, idealmente, l’attività avviata dal 1989, da Berengo Studio, che fino ad oggi ha invitato oltre 300 artisti da tutto il mondo e di tutte le discipline -dagli scultori ai musicisti- a collaborare con i suoi maestri vetrai, nella creazione di straordinarie opere d’arte in vetro.

Data

21.05.18


Categoria

news


Autore

admin


VUOI SAPERE DI PIÙ
SUI NOSTRI LAVORI?

CONTATTACI